Agenda Angola, mostra collettiva a Roma

By  |  0 Comments

Mostra di artisti angolani fino al 22 febbraio a Roma, presso ilA�Museo Nazionale Preistorico Etnografico a�?Luigi Pigorinia�?. Con opere di Edson Chagas e autori della Collezione ENSA-Arte, a cura di Guido Schlinkert e in collaborazione con la��Ambasciata della Repubblica della��Angola in Italia.

Attraverso le opere di venti artisti viene ripercorsa la��evoluzione storica del periodo post-indipendenza, dalla��ultimo decennio del XX secolo fino ai giorni nostri.

Negli spazi del Palazzo delle Scienze della��EUR le opere di Found not taken, Luanda, serie fotografica cheA�Edson ChagasA�ha presentato nel padiglione della��AngolaA�Luanda, Encyclopedic CityA�alla 55a Esposizione Internazionale da��Arte a�� La Biennale di Venezia, aggiudicandosi il Leone da��Oro per la migliore partecipazione nazionale, dialogano con le opere di Angola em Movimento, mostra tenutasi a Palazzo Cini in occasione della stessa Biennale. Protagonisti di Angola em MovimentoA�sono le opere di Masongi Afonso a�?AfA?a�?, Costa Andrade a�?Ndundumaa�?, Zan Andrade, Hildebrando De Melo, AntA?nio Gonga, Jorge Gumbe, Paulo Jazz, Marco Kabenda, Sozinho Lopes, SA?nia Lukene, JoA?o Mabuaka a�?Mayembea�?, Guilherme Mampwya, AntA?nio Ole, VA�tor Teixeira a�?Viteixa�?, Fineza Teta a�?Fista�?, AntA?nio Toko, Francisco Van-DA?nem a�?Vana�?, Telmo VA?z Pereira, AmA?ndio Vemba e Landa Yeto, della collezione ENSA-Arte di ENSA a�� Seguros de Angola, SA.

Il lavoro di Chagas A? incentrato sugliA�oggetti scartati trovati nelle strade di Luanda: palloni sgonfiati, bottiglie vuote, sedie rotte, tubi di ferro e quanta��altro. La��artista li raccoglie, li mette in posa davanti a intonaci colorati e a vecchie porte scrostate, nelle strade di terra battuta della cittA�, come fossero idoli degni di riguardo, idoli che ci invitano a ridefinire il nostro rapporto con le cose e con gli spazi intorno a noi, suggerendoci una nuova relazione tra oggetti e contesto.

Quello di parlare, parlarne con il viagra cialis levitra unterschiede medico. Convegni organizzati personalmente con viagra quanti tipi di cialis ci sono la partecipazione.

Non dissimili dalla capacitA� di espressione degli objets trouvA�s di Chagas, ma con maggiore indolenza, quasi ostentata, nei confronti della dimensione estetica, le opere degli artisti della Collezione ENSA, SA, spesso ancha��esse costruite con materiali di risulta, si distinguono per una poetica militante e diretta, quasi aspra, che affronta le problematicitA� della��impressionante cambiamento sociale e urbano della nuova Angola.

Agenda AngolaA�presenta le fotografie del giovane Edson Chagas insieme alle sculture, ai dipinti e alle installazioni di venti artisti angolani appartenenti a diverse generazioni: un panorama estetico che offrirA� alla��osservatore la��opportunitA� di una��incursione nella��arte angolana a partire dalla��ultimo decennio del XX secolo fino agli inizi del XXI e di assimilare una visione completa della sua evoluzione storica nel periodo post-indipendenza.

Informazioni:A�www.pigorini.beniculturali.it

Commenta Subito!

Kizomba Romana (KR) ® | Afrolatin Nights in Rome since 2007 - Un gruppo di amici, decise nel '07, di organizzare eventi per diffondere la cultura angolana e africana in genere. Da allora, molto si è fatto e la realtà si è arricchita.